Torta di carote

torta di carote

TORTA DI CAROTE

La torta di carote è un dolce molto semplice e veloce da realizzare, può essere variato a vostro piacimento, come colazione o merenda la torta di carote è adatta ai più piccoli, un modo simpatico e gustoso per far loro apprezzare anche le carote in una versione dolce e golosa.

Ingredienti

  • Carote  300gr
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Farina  00 300 gr
  • Mandorle  farina 50 gr
  • Zucchero  180 gr (anche meno secondo i vostri gusti)
  • Olio   di semi di  girasole 90 gr (potete sostituirlo con olio evo)
  • Uova  medie 3
  • Zucchero  a velo q.b.
  •   Vanillina 1 bustina
 

 Preparazione

Mondate le carote, pelatele e grattugiatele finemente,  pesatele fino a ottenere i 300 gr che servono per la torta. Trasferite le carote così grattugiate in un colino e con un cucchiaio schiacciatele delicatamente in modo da far espellere parte del loro liquido,( a volte non è necessario perché le carote possono essere molto asciutte) tenete da parte le carote grattugiate.
Rompete le uova nella planetaria, separate il tuorlo dall’albume, montate quest’ultimo e aggiungetevi lo zucchero, continuate a montare per un po’ poi aggiungete anche i tuorli, montate con la frusta fino a ottenere un composto spumoso e biancastro, potete anche montare il tutto con le fruste elettriche.
In una capiente ciotola setacciate la farina con il lievito e la vanillina e unite anche la farina di mandorle (Potete trovare la farina di mandorle nei grandi supermercati ma, se non riuscite a trovarla, potete macinare delle mandorle spellate con un macinino da caffe o un buon tritatutto, potete tritarle insieme a un cucchiaino della farina che utilizzerete in seguito, per evitare la separazione dell’olio o aggiungendo una parte dello zucchero),  unite le carote ben asciutte e mescolate il tutto con un cucchiaio, versate il composto montato di uova e l’olio e mescolate bene il tutto molto delicatamente per evitare che le uova si sgonfino.
Imburrate e infarinate uno stampo tondo a cerniera da 24cm e versatevi il composto.
Infornate a 180° per 30 minuti, dopo di ché abbassate a 170° e proseguite per altri 10 minuti; verificate la cottura con la prova stecchino: il dolce sarà pronto quando estraendo lo stecchino questo risulterà ben asciutto. Fate raffreddare nello stampo e poi trasferite su un piatto da portata e spolverate con zucchero a velo a piacere.
Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

2 responses to “Torta di carote

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ 👩‍🎨 26🌙 🇮🇹 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: