LA FINE

La fine
Scorre inesorabile il tempo,
la notte segue fedele il giorno,
le lancette impietose
segnano gli istanti di una inutile vita
e mi assale un sottile e tagliente dolore
al pensiero che questa vita è mia
e sento più forte un vago
desiderio di pace
e la voglia di arrivare finalmente
alla fine.
Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

13 responses to “LA FINE

  • manutheartist

    Una vita per quanto dura non può MAI dirsi inutile.
    A volte basta chiudere gli occhi, fermarsi un istante, inspirare a pieni polmoni l’aria umida dopo un temporale, o crogiolarsi su di una sdraio al caldo del sole di giugno.
    Facendo questo la vita diventa più accettabile, anche se di un granello.
    Versi molto belli.

    • Antonio Tomarchio

      La vita è bellissima, a volte sembra inutile perché purtroppo è destinata a finire. Se avessimo un po’ più di tempo chissà forse riusciremmo anche a trovare un significato alla nostra esistenza che non sia solo il profumo della terra bagnata o una piacevole giornata al mare.
      Ciao manu, torna ancora a trovarmi.
      Antonio

  • tramedipensieri

    Sottoscrivo il pensiero manutheartist…!
    Versi molto belli, l’ho aggiungo di mio….

    un caro saluto
    .marta

  • Giorgio

    Ci sono momenti in cui siamo talmente delusi dalla nostra vita che definirla inutile è legittimo, per fortuna le cose cambiano (non sempre in meglio purtroppo) e quindi anche le nostre opinioni.
    Complimenti splendidi versi come sempre.
    Ciao, Giorgio

  • abdensarly

    Aggiungo che il significato della vita va oltre la vita stessa e solo amando la morte si riesce a comprendere la vita. Ciao.

    • Antonio Tomarchio

      Amare la morte mi sembra un po’ difficile, accettarla sarebbe già un passo avanti. Per alcuni la morte serve a dare un significato alla vita, per altri invece è esattamente il contrario. Io penso che, in generale, non ha senso costruire qualcosa che sai già che verrà distrutto, però la vita è diversa e bisogna saperla vivere finché c’è.

      • abdensarly

        tuto vero Antonio, ma la vita è un trampolino sull’eternità. Un grande salto, non nel baratro del nulla, ma nell’immensità del tutto. Ciao!

  • Asimmetrica

    “…le lancette impietose segnano gli istanti di una inutile vita e mi assale un sottile e tagliente dolore al pensiero che questa vita è mia…”
    descrizione perfetta di ciò che provo spesso io…quel senso di vuoto incolmabile, di fallimento…incapacità di ribellarsi al dolore che noi stessi ci infliggiamo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

LIVINGWOMEN

scrittura arte teatro musica scuola cultura fotografia società gender sostenibilità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: