Archivi del mese: agosto 2013

Dove posso respirare

image

Io non so più cosa dire,
io non so più cosa fare,
questa luna ormai si è spenta
ed il vento mi sta portando via,
via dagli occhi della gente,
via da questo mondo prepotente,
dove nessuno mi può giudicare,
dove nessuno mi può incatenare,
dove posso respirare
senza sentire alcun dolore,
dove mi posso innamorare
senza dovermi poi pentire,
dove non chiederò il permesso,
dove dimenticherò me stesso,
senza cercare alcuna luce,
senza cercare alcun perdono,
senza nessuno da trovare,
per potermi addormentare.
Annunci

Uomo

image

Non posso dire che mi hai deluso
perché su di te non mi ero mai illuso,
so come sei fatto,
conosco ogni tuo difetto
e ti odio con tutto me stesso.
Tu sei la vergogna dell’universo,
sei il fango del mondo,
non hai ali per volare,
non hai un cuore per amare,
non hai occhi per vedere,
ma hai mille mani per rubare,
mille coltelli per ferire,
hai mille veleni per assassinare.
Hai creato un Dio perché i tuoi peccati
possa perdonare
ed io ti disprezzo
perché non mi sai capire,
perché non puoi cambiare,
perché ami il denaro più di te stesso,
perché ti fai odiare
ma vivi lo stesso.

AMARSI

amarsi
Era tutto tanto semplice,
tutto senza imprevisti,
tu mi amavi veramente
ed io ti avrei amato,
ero sicuro, ci sarei riuscito.
Finalmente l’occasione che aspettavo,
finalmente ciò che desideravo,
ma sono stato troppo tempo
senza amare,
credendo che l’amore
mi potesse aiutare
e adesso non provo niente,
soltanto tristezza
per essermi illuso
e per aver illuso te.

Biscotti dietetici

 Biscotti dietetici

Volete controllare il vostro peso senza rinunciare a un buon dolce?

Questa è la ricetta per dei deliziosi biscotti facili da preparare, con ingredienti semplici e naturali. Non contengono né uova né burro e hanno un basso contenuto di zucchero.
INGREDIENTI:
  • 30 gr di amido di mais o fecola di patate
  • 250 gr di farina di mais bramata
  • 250 gr di farina 00
  • 90 gr di zucchero
  • 70 ml di olio evo
  • 50 ml di Rum o di un altro liquore a vostra scelta
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
PREPARAZIONE:
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti in polvere setacciando il lievito, la cannella e la farina 00.
Mescolate fino a togliere tutti i grumi e, quindi, aggiungete  i liquidi. Continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Preparate una teglia con della carta forno e versate, servendovi di un cucchiaio, un po’ di impasto secondo la dimensione che si vuole dare ai biscotti. Oppure aggiungendo un po’ di farina potete lavorarli con le mani e dare la forma che preferite. Se li fate molto grandi verranno molto morbidi, se li fate piccoli verranno più duri e secchi.
Infornate a forno caldo 220° fino alla doratura.
Potete diminuire la quantità di farina di mais e aumentare la farina 00 secondo il vostro gusto, l’importante che la somma delle due farine sia sempre 500 gr.
Potete aggiungere al vostro impasto molti altri ingredienti per personalizzarli, ad esempio potete mettere del cioccolato, delle mandorle o del pistacchio macinato, uvetta sultanina, scorza di arance o limoni canditi. Ovviamente più cose aggiungerete più aumenterà l’apporto calorico.
Potete sostituire il latte (se siete intolleranti) con quello di soia o di riso.
Se volete consigliare degli altri ingredienti potete farlo commentando questo post.
Buon appetito!!

NON SO PIU’ VOLARE

non so più volare
Sono stanco di stordirmi con la birra,
di vedere il mondo crollare piano piano,
di cercare un po’ di giustizia,
di vedere il sole morire invano
dietro nuvole di smog.
Sono stanco di scrivere poesie
che nessuno mai leggerà,
di chiudere cassetti pieni di buona volontà ,
di tenere tra le mani questo cuore,
di sprecare il mio amore,
di far finta di farlo.
Sono stanco di voler morire,
di aspettare una telefonata,
di averla cercata.
Sono stanco di questo mondo
coperto dal fango,
di questo cielo con un colore da inventare,
di questa luna che non sa più ispirare,
di me stesso
perché non so più volare.

UN UOMO

un uomo
Un bimbo gioca con i suoi pensieri,
il cuore nella mano
ed una vita che non ha sapore.
Il ragazzo con la testa bassa
e mille occhi tutti intorno,
due pugni stretti attorno ad un dolore
e correre, correre dietro un grande amore,
un passato che non c’è,
un futuro che ha già perso ogni colore.
Un uomo che non può dimenticare,
un uomo che non sa più sperare,
un’ unica vita divisa dal tempo,
un unico pianto che sa di sale,
una storia sempre uguale,
un treno che non vuol passare,
un verso che non sa spiegare
perché adesso io vorrei morire.

IL TEMPO

il tempo
Ti credevo già mia
anche se non mi conoscevi,
ti abbracciavo col pensiero
anche se non mi vedevi,
ti ho sognato accanto a me
anche se non mi parlavi,
un giorno ti avrei detto tutto
e tu mi avresti amato,
ma, quel giorno,
ti ho vista insieme a lui
e il mio cuore s’è spezzato.
Il tempo non ha pietà
di chi si serve di lui
per nascondere la realtà,
il tempo non può perdonare
chi non ammette di aver perduto
anche prima di iniziare,
questo tempo che fa soffrire,
questo tempo che fa invecchiare,
questo tempo mi ha già fatto morire.

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ Freelance illustrator/cartoonist 👩‍🎨 🇮🇹 🌙 26 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: