QUANDO SCENDE LA SERA

Antonio Tomarchio

quando scende la sera
E’ sera,
sento un antico e profondo dolore,
sento lontano il fruscio dei miei passi,
vedo me stesso,
mi vedo lontano,
cerco di ricordare,
di vedere nelle tenebre il mio viso.
Ho paura,
ho paura di vedere me stesso
e di scoprire nel buio
il pallido volto della morte.

View original post

Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

8 responses to “QUANDO SCENDE LA SERA

  • gianpiccoli

    Antonio, ora non esagerare, tanto quella ci scova ovunque, stiamo sereni e soprattutto non aspettiamola, facciamo qualcosa prima, senza timore.
    Ciao poeta.
    Un abbraccio
    Giancarlo

    • Antonio Tomarchio

      Nessuno aspetta la morte ma sappiamo che c’è e che, prima o poi, ci verrà a prendere. Non possiamo vivere pensando di essere immortali ma neanche con l’angoscia di morire da un momento all’altro, dobbiamo essere consapevoli che tutto è relativo e tutto è destinato a finire e regolarci di conseguenza. Un abbraccio.

  • dallacollinaguardosotto

    Troppo triste…su,dai,é Pasqua di Resurrezione,una nuova vita é possibile,per tutti noi.

  • caterina rotondi

    Quando l’eta’avanza si ritorna un po’bambini alle paure primordiali..
    paura del buio..di essere soli…della
    morte…della nostra stessa ombra…
    la sera siamo piu sensibili a tutto
    questo l’ora della verita non ce’via
    di fuga ,l’unica via sono i ricordi belli
    e saper perdonare e perdonarsi…accettarsi con le nostre
    debolezze e virtu …volersi bene.Buona
    serata caro Antonio :)) Caterina

    • Antonio Tomarchio

      Forse il significato di questa poesia non è molto chiaro, ma tratta della paura di morire, della fine della vita e della voglia di continuare a vivere. La sera è solo una metafora, non c’entra niente la paura del buio, della solitudine o della propria ombra, anche se sono d’accordo con te che con l’età si torna un po bambini e si sente tanto il bisogno di coccole 🙂 Una buona serata anche a te Caterina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ 👩‍🎨 26🌙 🇮🇹 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: