Ohi nè

 

Come sei piccola,
piccola mia,
come possiamo capirci
noi due?
Come si può?
Come si fa?
Anni da ridere,  piccoli i tuoi,
io rido meno
nel pieno dei miei.
Nel mio giardino che
spesso fiorì,
amori e no,
che dissipai.
Ho visto cuori morire così,
che non si spiega morire così
e non servì,
dire di no.
E le mie mani volavano via,
come carezze
e come pazzia.
Tutte le storie aspettavano me,
perchè è così che
si vive.
così..
Mi ferì
qualche bacio sulle labbra
ohi, Ne’!
mi colpì
uno schiaffo innamorato
ohi Nè!
Ricordandomi,
io mi sento più tentato
di cadere nel peccato del passato
e prima o poi cadrò.
Mi addolcì,
qualche sguardo
e un corpo caldo,
ohi Nè!
Mi stupì,
che ci fossi
anch’io sul mondo,
ohi Nè!
Ricordandomi,
io mi sento sempre più tentato,
torno a costeggiare il mare del passato
e prima o poi
cadrò.
Da quelle sabbie profonde
verrà
quel che i ricordi han deciso per noi
e prima o poi raffiorerà.
così…
Tu mi dai,
baci nuovi ed un corpo caldo,
ohi Nè!
Tu mi dai
uno schiaffo innamorato
ohi Nè!
E’ così che
sarò ferito…
Io sarò ferito…
Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

19 responses to “Ohi nè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

LIVINGWOMEN

scrittura arte teatro musica scuola cultura fotografia società gender sostenibilità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: