Il mio corpo è una gabbia

Il mio corpo è una gabbia
che mi impedisce di ballare con l’unica che amo
ma la mia mente ha la chiave
Il mio corpo è una gabbia
che mi impedisce di ballare con l’unica che amo
ma la mia mente ha la chiave
Sono in piedi sul palco
della paura e dell’insicurezza
è uno spettacolo vuoto
ma loro applaudiranno comunque
Il mio corpo è una gabbia
che mi impedisce di ballare con l’unica che amo
ma la mia mente ha la chiave
tu sei accanto a me
la mia mente ha le chiavi
Sto vivendo in un’epoca
che chiama l’oscurità “luce”
sebbene il mio linguaggio sia morto
le sue forme riempiono ancora la mia mente
Sto vivendo in un’epoca
di cui non conosco il nome
sebbene la paura mi impedisca di muovermi
il mio cuore batte ancora così lento
Il mio corpo è una gabbia
che mi impedisce di ballare con l’unica che amo
ma la mia mente ha la chiave
tu sei accanto a me
la mia mente ha le chiavi
il mio corpo è…
il mio corpo è una gabbia
noi prendiamo quello che ci viene dato
solo perchè tu hai dimenticato
non significa che tu sei stata perdonata
Sto vivendo in un’epoca
che urla il mio nome nella notte
ma quando arrivo alla porta
non vedo nessuno
Il mio corpo è una gabbia
che mi impedisce di ballare con l’unica che amo
ma la mia mente ha la chiave
tu sei accanto a me
la mia mente ha le chiavi
libera il mio spirito
libera il mio spirito
libera il mio corpo
Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

8 responses to “Il mio corpo è una gabbia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

LIVINGWOMEN

scrittura arte teatro musica scuola cultura fotografia società gender sostenibilità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: