Archivi del mese: aprile 2015

Solo

Antonio Tomarchio

solo
Solo, tra volti sconosciuti,
ascolto i miei passi sulla strada
sotto un cielo cupo,
cupo come i miei pensieri,
tra nuvole di emozioni
sento il battito profondo
del mio cuore
e ancora i volti della gente,
sguardi perduti
tra le vetrine dei negozi,
sono solo in questo infinito,
sono solo tra milioni di persone,
solo con i miei pensieri,
mentre dal cielo
la pioggia scende giù
come lacrime dal mio viso.

View original post

Annunci

Non posso far niente

Chi mi segue da molto tempo conosce già le mie poesie. Ogni tanto ne ribloggo qualcuna per tutti i nuovi amici.

Antonio Tomarchio

non posso far niente

Le mie radici stringono la terra
in un abbraccio disperato
mentre il vento mi strappa le foglie,
agita i miei rami
con il suo soffio gelato,
il mio legno stride nella morsa del gelo,
e un lampo minaccioso
squarcia le nuvole nel cielo
ed io non posso far niente,
non posso fuggire,
non posso gridare,
resto qui fermo
aspettando che finisca il dolore,
che finisca la paura
e il tempo torni migliore,
aspetto che passi questo giorno,
che passi domani,
che le rondini facciano ritorno.

View original post


Non ci sarà domani

a-domani

Non ci sarà un domani
amore mio
la mia storia finisce qui.
Vorrei strapparmi di dosso
la tristezza e la malinconia
per questa vita che si spegne
ma non ne ho più la forza.
Non ho desideri
né ultime volontà,
vorrei soltanto vederti felice,
sentire ancora le tue risa,
sapere che ce la farai senza di me.
Mi fa male la tua disperazione
ma non so se ci vedremo ancora.
Se c’è qualcosa oltre
io saprò aspettare.
Vivi la tua vita,
fai le tue scelte,
domani è fatto per ricominciare.

Finestra

Antonio Tomarchio

finestra
Nella mia mente i pensieri si affollano,
l’uno sull’altro,
si combattono
l’uno contro l’altro
e mi straziano il cuore
e non posso fare niente
per fermare il dolore,
per impedire di risvegliarmi
da un antico torpore,
per richiudere quella finestra
da dove una volta era entrato l’amore

View original post


La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ 👩‍🎨 26🌙 🇮🇹 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: