Minus habens e Grullophitecus

9068741.gif

Grazie al Grullophitecus Dementis abbiamo scoperto che gli scienziati che inventarono i vaccini, quasi due secoli fa, non lo fecero per salvare l’umanità dalle malattie ma per far sì che le case farmaceutiche del 2017 si arricchissero. Abbiamo scoperto che le trasmissioni TV vanno chiuse quando parlano male del Mò-vi-mento e vanno difese quando sostengono una loro tesi. Abbiamo scoperto che i giornalisti sono bravi solo se sono dei lacchè a cinque stelle, che i mari sono popolati dalle sirene (quelle delle ambulanze?), che la Terra è piatta e Galileo Galilei era un cialtrone. Abbiamo capito che, se stai male e il tuo medico non ti ha ancora curato, devi rivolgerti ai guaritori, ai ciarlatani, ai cartomanti e alle fattucchiere, mai provare con un medico più bravo. Allo stesso modo, se i politici ti hanno deluso, non devi rivolgerti ad altri politici ma ai comici, ai disoccupati senza esperienza, ai millantatori, ai buffoni che non sanno l’italiano, che confondono il Venezuela col Cile, che vorrebbero risolvere i problemi economici stampando banconote. Consegnare la tua vita o quella dei tuoi figli in mano a un guaritore con la quinta elementare o il futuro dell’Italia a incompetenti ignoranti e incapaci è la stessa cosa. Cosa ne sanno i minus habens di cosa è meglio per il nostro Paese? Gente che ha votato Berlusconi dicendo “è un bravo imprenditore, proviamolo” e ci ha fatto vivere i peggiori venti anni della storia democratica italiana. Questi stessi geni, al grido “ha stato il PD” vorrebbero che un Giggi Dimail, un quivis de populo che vendeva biglietti allo stadio, governasse la settima potenza economica del mondo. Il vostro masochismo sarebbe esilarante se non ci portasse a una decrescita infelice e alla perdita di diritti acquisiti. Avere al governo dei burattini teleguidati da un comico e da un losco figuro ereditiere di una S.r.l., non è la mia scelta e non lo sarà mai. Io scelgo chi propone e non chi incita all’odio, scelgo i progressisti non gli oscurantisti, i conservatori, i reazionari e i retrogradi.
Annunci

Informazioni su Antonio Tomarchio

Poeta e scrittore. Autore dei libri "Il Robot e altre storie" e "Il Mostro". Vedi tutti gli articoli di Antonio Tomarchio

13 responses to “Minus habens e Grullophitecus

  • Laura

    Un caro saluto Antonio, bel post che condivido, un abbraccio grande!

  • caterina rotondi

    Che casino caro Antonio.
    Sarebbe così semplice prendere la strada giusta…ognuro tira l’acqua al suo interesse…che fatica vivere portando avanti un giusto equilibrio senza affogare nella melma che regna ovunque.
    Abbraccio

    • Antonio Tomarchio

      Conta soltanto il potere e per conquistarlo sono disposti a tutto anche ad andare contro la logica e il buon senso. Non importa se una battaglia è giusta, l’importante è che porti consenso e voti. Peggio della decadenza intellettiva e culturale di questo secolo è la decadenza morale e la fame di potere e ricchezza che pervade il pensiero e le azioni di molti politici. Grazie, ricambio l’abbraccio con affetto.

  • caterina rotondi

    Che mi dici Antonio…pausa di riflessione?
    Spero stai bene…per il resto,ci adeguiamo.
    Un caro saluto.
    Caterina

    • Antonio Tomarchio

      Ciao Caterina. WordPress mi ha deluso e stancato, ma continuo a leggere i tuoi post e quelli di quei pochi amici che mi seguono veramente. Un abbraccio.

      • caterina rotondi

        Caro Antonio. .ognuno ci resta fin quando trova un piccolo spiraglio di luce.
        Le finestre…della vita, chiudi una ed apri un altra,per cambiare aria…finché si chiude la porta.
        Ti abbraccio. ..stammi bene Antó 🙂

      • Antonio Tomarchio

        Hai ragione, io credevo che un blog fosse diverso da facebook e da altri social, credevo che in WordPress ci fosse un élite di intellettuali, di scrittori e poeti invece ho trovato i soliti fascisti, razzisti e omofobi. Persone che la domenica vanno in chiesa a pregare e il lunedì vorrebbero sparare ai barconi dei migranti e chiudere in un ghetto chi è diverso da loro. A parte pochi amici come te, ho trovato soltanto gente a caccia di like e commenti, gente che ti segue soltanto per essere ricambiata e poter vantare tanti follower. Non è più il WordPress di qualche anno fa quando avevo meno follower e più amici con cui chiacchietare e confrontarmi. Sprecare il mio tempo, usare la mia anima per scrivere qualcosa che valga la pena di pubblicare e poi vedere che ci sono tanti “mi piace” ma pochi che sanno davvero apprezzare mi ha demotivato, mi ha tolto ogni residua voglio di usare il blog. Seguo ancora quei pochi amici che sono rimasti, molti sono andati via, e forse pubblicherò ancora qualcosa ma, per adesso, ho perso la gioia di farlo. Un grande abbraccio, stammi bene anche tu.

      • caterina rotondi

        Non fare troppo affidamento sugli altri altrimenti rimarrai sempre deluso.
        Finché avrai lo stimolo di farlo per te stesso ne gioveranno tutti…te per primo, per gli altri al massimo un buon ricordo per. ..un lasso di tempo.
        I tempi si rinnovano molto velocemente. ..difficile andare dietro a tutti,solo i primi amici rimmangono nel cuore se…restano.
        Dobbiamo essere consapevoli di questo, essere sempre pronti al cambiamento,inutile farsi illussioni di nessun genere,senza per questo voler rinunciare a ciò che ci fa bene e nello stesso tempo dare sempre il meglio di noi.Lo dobbiamo principalmente al rispetto che abbiamo di noi.
        Buon fine settimana Antonio.

  • tachimio

    Bravo Antonio. Un abbraccio. Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ Freelance illustrator/cartoonist 👩‍🎨 🇮🇹 🌙 26 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: