Archivi tag: masini

Papà… Caro babbo.

papà
Ripenso alle tue mani
forti e calde
come un nido dove potersi rifugiare,
ripenso alla tua voce,
ai tuoi sorrisi
che cancellavano la tristezza
e la malinconia,
ripenso alle tue carezze
e alla gioia che mi dava
starti vicino,
adesso non sei più qui
ma io non ti ho perduto,
ti ritrovo ogni notte nei miei sogni,
il tempo non è più trascorso,
non ha più segnato il tuo volto,
non ha dissolto il tuo amore per me,
la morte non ci avrà diviso
finché sarai vivo nei miei ricordi,
finché sarai vivo nel mio cuore,
finché nei miei sogni
continuerò a chiamarti papà.

Mi sembravi alto, altissimo quando ero piccolino
eri il mio gigante buono che giocava a nascondino,
mi batteva forte il cuore mentre stavo ad aspettare,
felice di nascondermi ma anche di farmi trovare.
Ti sentivo forte e a volte mi facevi un po’ paura
ma eri il mio cavallo docile e il tappeto la pianura
e scendevo e camminavo nelle tue scarpe pesanti
fra colline di poltrone coi miei passi da gigante.
Era dolce era dolcissimo,
lo ricordo e te lo dico,
eri il mio più grande eroe,
eri il primo vero amico.
Sei però rimpicciolito i primi anni della scuola,
tornavi tardi a casa e la mamma sempre sola,
mi svegliavo d’improvviso e vi sentivo ancora urlare,
eri sempre più nervoso e non mi stavi ad ascoltare,
Altre volte mi picchiavi e le tue parole dure
spalancavano soltanto una vita di paure.
Eri assente irraggiungibile,
io ti odiavo e te lo dico,
eri in sogno l’uomo nero,
eri a un tratto il mio nemico.
E ho portato come un lutto il tuo sangue nelle vene,
ma il mio cuore per dispetto ti voleva ancora bene
e ora babbo te lo scrivo come quando ero bambino,
come quando per trovarci giocavamo a nascondino.
E ora è freddo anzi freddissimo,
piango mentre te lo dico,
cosa aspetti ad arrivare,
babbo se mi sei amico
Era dolce, era dolcissimo
l’ho capito e te lo scrivo,
quante volte io dovrò morire
per sentirmi ancora vivo?
Annunci

In un angolo del mio cuore… la libertà

in un angolo del mio cuore
Libero, libero
volo nel cielo,
ti amo libertà,
amo la leggerezza
che sento nel mio cuore,
amo gli spazi infiniti
che sento dentro l’anima,
posso toccare le stelle,
i monti e sterminate pianure,
posso dire, fare e pensare
qualsiasi cosa
che sia diversa da lei.
Ti ho ritrovata mia libertà
quando credevo d’averti perduta,
tra le lacrime di un amore che finisce
in un angolo del mio cuore,
tra mille pensieri,
in fondo ad un dolore.

Tutta la mia roba su una sedia
come si è allargato questo letto
la tua foto che mi odia
vivo in un disordine perfetto
Barba di uno zingaro felice
sopra la montagna del bucato
non ho più camicie
sono un po’ ingrassato
un disastro nello specchio ma
W la libertà di pigliare la vita così come viene
e andare dove va perché un uomo da solo si
vuole più bene
W la libertà tanto dietro a una donna c’è sempre
una mamma
È tutto visto già e ho imparato ad usare
quest’arma; la libertà
È finito adesso un temporale
la finestra è piena di giardini
viene voglia di pescare
di guardare un film da bambini
Vedi caro amore dittatore
si continua a vivere lo stesso
E mi batte il cuore
senza il tuo permesso
oggi e poi domani si vedrà
W la libertà, vorrei essere più egoista di un gatto
e avere l’umiltà di accettarmi così che nessuno è perfetto
W la libertà ogni giorno che passa diventa più dura
e quello che non si sa ci fa sempre paura
ma questa è la libertà
Ed è già domenica anche senza te
che sei troppo libera per pensare a me
questo amore è l’ultimo lo sapevo già
E ora quanto mi manchi accidenti alla libertà

E adesso siamo qua è finita l’estate dei nostri peccati
seduti in questo bar a invidiare le coccole dei fidanzati
cosa succederà? Finiremo in un gioco di amore incrociati
o ci si perderà e sarebbe da idioti accidenti alla libertà
Sì, sarebbe da idioti se tutto finisse qua
perché due innamorati ce l’hanno la libertà

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist ♠ Edizioni Underground? ♠ Edizioni Open ♠ Panesi edizioni 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Libero Emisfero

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: