Archivi tag: sofferenza

Lasciami stare

lasciami stare
Lasciami stare,
lascia che ritrovi me stesso
e non chiedermi perché,
non voglio stare qui,
non voglio stare con te,
lascia che sia così,
ridammi il mio cuore,
cerca di capire
il passato non si può cancellare
e io non voglio più soffrire,
ho pianto troppo per dimenticare
e non voglio ricominciare,
non posso permetterti di farmi morire,
di giocare con me
per poterti divertire.
è un gioco che fa male
il gioco dell’amore,
è un gioco crudele
che non voglio più accettare,
è una guerra che ho già perso,
è la paura di sbagliare,
è la paura di scoprire
che posso ancora volare.
Annunci

Non posso far niente

non posso far niente

Le mie radici stringono la terra
in un abbraccio disperato
mentre il vento mi strappa le foglie,
agita i miei rami
con il suo soffio gelato,
il mio legno stride nella morsa del gelo,
e un lampo minaccioso
squarcia le nuvole nel cielo
ed io non posso far niente,
non posso fuggire,
non posso gridare,
resto qui fermo
aspettando che finisca il dolore,
che finisca la paura
e il tempo torni migliore,
aspetto che passi questo giorno,
che passi domani,
che le rondini facciano ritorno.

A poco a poco

a poco a poco
E’ passata una nuvola
ed ha coperto il sole,
è passato un pensiero
su questo grande vuoto
ed è andato a morire
in un angolo remoto,
non posso fare niente
per fermare questo mondo
che continua a girare
non posso fare niente
per cercare di cambiare
questo inutile destino
che si prende gioco di me
che mi fa soffrire inutilmente,
questa vita senza scopo
che continua da sempre,
questi pensieri su questo grande vuoto,
questa disperazione
che mi distrugge, che mi uccide
a poco a poco.

Sono qui

sono qui

Sono rimasto qui
a guardare la vita
riflessa in uno specchio,
a vedere il mondo girare
dietro la vetrina di un negozio,
sono rimasto ad aspettare
per vedere se qualcuno
si ricorda ancora di me,
se dietro quel monte
sorge sempre il sole,
se c’è ancora una nuvola
su cui potersi posare,
per sapere finché posso continuare
a stare qui fermo a guardare.

BAMBOLA

bambola
Tu non sai cosa significa
vivere, soffrire, desiderare,
svegliarsi una mattina
e sentir piangere se stessi,
avere un cuore che,
da troppo tempo ormai,
attende solo amore,
tu non sai cosa significa
annegare in un bicchiere,
fuggire dentro nuvole di fumo,
sentirsi morire e
non poter reagire,
tu non sai cosa significa
esser soli, stanchi di tutto
anche del niente,
tu non puoi sapere
perché sei solo un burattino
col sorriso stampato sul viso,
una bambola con la testa di legno,
sei un errore della natura,
una beffa per chi non si da pace,
per chi soffre veramente,
per quelli che, come me,
non sanno più cosa fare.

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Evelyn 🇮🇹 27 y/o ♍

✏ Drawings are the window to the soul 📚 Book cover artist ♠ Edizioni Underground? ♠ Edizioni Open ♠ Panesi edizioni 👩🎨 Facebook / Twitter / Instagram: @EvelynArtworks

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Libero Emisfero

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: