Archivi tag: torte

Torta Pere e Cioccolato

torta di pere e cioccolato

 Ricetta di Maria Ursino

 

Puoi trovare altre buonissime ricette a questo link: http://mariaursino.blogspot.it/

 

Ingredienti:

 300 gr di farina 00
 180 gr di zucchero
 40 gr di cacao amaro
 125 gr di yogurt
 35 gr di olio extra vergine d’oliva
 130 gr di latte (aumentare a 180 gr se manca l’uovo)
 1 uovo (facoltativo)
 1 bustina di lievito per dolci
 3 pere williams normali

Preparazione:

Unire prima tutte le parti solide ben setacciate.
Montare l’uovo fino ad ottenere un composto spumoso, unite ( continuando a montare col frullino o la planetaria) gli altri liquidi; le parti solide ben setacciata ed infine, continuando ad impastare, aggiungete le pere lavate, sbucciate e tagliate a pezzi piccoli.
Versate tutto il composto in una tortiera dal diametro di 22 cm e infornare nel forno preriscaldato a 175° per 50 minuti.Quando la prova spaghetto sarà positiva ( lo spaghetto deve uscire pulito).
Estraete dal forno, fare raffreddare e servite cospargendo di zucchero a velo

Plum cake

plum cake

Ingredienti:

250 gr. di ricotta o di yogurt bianco cremoso
180 gr. di farina
60 gr. Fecola di patate
140 gr. di zucchero
Una scorza di limone
100 ml  di olio di semi
3 uova medie
Un pizzico di sale
16 g di polvere lievito

Preparazione:

Plumcake allo yogurt
Mescolate in una ciotola lo yogurt (o la ricotta), le uova precedentemente sbattute (1), l’olio (2) e la scorza grattugiata del limone (3);
Plumcake allo yogurt
quindi lo zucchero semolato (4), poi il lievito, la farina e la fecola di patate precedentemente setacciate (5). Aggiungete il sale e amalgamate per bene gli ingredienti, poi imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versate all’interno il composto ottenuto. Cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 45 minuti senza mai aprire la porta del forno. Prima di estrarre il plumcake allo yogurt dal forno pungetelo in profondità con uno stecchino per spiedini: se estraendolo rimarrà asciutto, il plumcake sarà cotto. Lasciate raffreddare il plum cake allo yogurt  nello stampo (6), coperto con un canovaccio pulito, quindi sformatelo e servitelo.

Torta di carote

torta di carote

TORTA DI CAROTE

La torta di carote è un dolce molto semplice e veloce da realizzare, può essere variato a vostro piacimento, come colazione o merenda la torta di carote è adatta ai più piccoli, un modo simpatico e gustoso per far loro apprezzare anche le carote in una versione dolce e golosa.

Ingredienti

  • Carote  300gr
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Farina  00 300 gr
  • Mandorle  farina 50 gr
  • Zucchero  180 gr (anche meno secondo i vostri gusti)
  • Olio   di semi di  girasole 90 gr (potete sostituirlo con olio evo)
  • Uova  medie 3
  • Zucchero  a velo q.b.
  •   Vanillina 1 bustina
 

 Preparazione

Mondate le carote, pelatele e grattugiatele finemente,  pesatele fino a ottenere i 300 gr che servono per la torta. Trasferite le carote così grattugiate in un colino e con un cucchiaio schiacciatele delicatamente in modo da far espellere parte del loro liquido,( a volte non è necessario perché le carote possono essere molto asciutte) tenete da parte le carote grattugiate.
Rompete le uova nella planetaria, separate il tuorlo dall’albume, montate quest’ultimo e aggiungetevi lo zucchero, continuate a montare per un po’ poi aggiungete anche i tuorli, montate con la frusta fino a ottenere un composto spumoso e biancastro, potete anche montare il tutto con le fruste elettriche.
In una capiente ciotola setacciate la farina con il lievito e la vanillina e unite anche la farina di mandorle (Potete trovare la farina di mandorle nei grandi supermercati ma, se non riuscite a trovarla, potete macinare delle mandorle spellate con un macinino da caffe o un buon tritatutto, potete tritarle insieme a un cucchiaino della farina che utilizzerete in seguito, per evitare la separazione dell’olio o aggiungendo una parte dello zucchero),  unite le carote ben asciutte e mescolate il tutto con un cucchiaio, versate il composto montato di uova e l’olio e mescolate bene il tutto molto delicatamente per evitare che le uova si sgonfino.
Imburrate e infarinate uno stampo tondo a cerniera da 24cm e versatevi il composto.
Infornate a 180° per 30 minuti, dopo di ché abbassate a 170° e proseguite per altri 10 minuti; verificate la cottura con la prova stecchino: il dolce sarà pronto quando estraendo lo stecchino questo risulterà ben asciutto. Fate raffreddare nello stampo e poi trasferite su un piatto da portata e spolverate con zucchero a velo a piacere.

Irene Rapelli

— Il cielo stellato dentro di me —

Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Evelyn ✏ I disegni sono lo specchio dell'anima

Disegno copertine di libri, illustrazioni, ritratti e vignette 🇮🇹 🌋 | 28 | ♍ | freelance ● Instagram / Twitter: @Evelyn_Artworks Facebook: @EvelynArtworks

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Libero Emisfero

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: