Archivi del mese: settembre 2015

Numeri

Antonio Tomarchio

numeri

 Le luci dei lampioni,
misere stelle
di una notte senza luna,
i fari delle auto,
lucciole impazzite
per fuggire lontano
e tutti in cerca di vita
in locali affollati,
impazziti di musica,
per non pensare al giorno,
per non pensare alle angosce
di una vita sempre uguale
che trascorre inutilmente
e non ci importa
di farci del male,
e non ci importa di poter morire,
noi vogliamo fuggire
da una realtà che non ci piace,
vogliamo dimenticare
questa vita che ci fa soffrire,
che ci toglie la voglia di continuare,
per non essere pezzi
di una macchina senza cuore,
numeri di una società
che non ci vuole.

View original post

Annunci

Vattene via

Antonio Tomarchio

Vattene via
Vattene via
da queste lenzuola,
dal buio che circonda la vita mia,
vattene via,
non c’è posto
nel mio dolore,
non c’è posto
nella delusione,
nel tormento del mio cuore,
vattene via
dalla rabbia che mi trascina via,
da questo mare
dove mi lascio sprofondare,
vattene via
dal mio bisogno di star solo,
dalla mia malinconia,
vattene via
da questo mio mondo
fatto di tempeste,
da questo vento
che spazza via i miei giorni
come foglie secche.

View original post


Tag vari

penguin-classics-clothbound-hardback-spines-882x1024
Ringrazio l’amica Franca per avermi nominato nei seguenti Tag: “The Classic Book”.
Queste sono le domande:
Un classico celebre sopravvalutato che proprio non ti è piaciuto.
Ho letto molti classici e mi sono piaciuti tutti.
Epoca storica preferita
Il novecento
Favola preferita
Da ragazzo amavo molto i racconti di Salgari.
Qual è il classico che ti vergogni di non aver ancora letto.
Tutti quelli che non ho ancora letto, ma non me ne vergogno.
Top cinque dei classici che vorresti leggere (prossimamente.)
Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen
Il profeta di Khalil Gibran
Il Cacciatore di Aquiloni di Khaled Hosseini
Memorie di una Geisha di Arthur Golden
Cento Anni di Solitudine di Gabriel Garcia Marquez
Serie o libro preferito basato su un classico.
Non ho preferenze.
Adattamento televisivo / cinematografico preferito basato su un classico.
Harry Potter di JK Rowling (Non so se si possa definire un classico, ma è quello che preferisco).
Peggior adattamento televisivo / cinematografico
Il Signore degli anelli di J.R.R. Tolkien (Un mattone).
Edizioni preferite di classici che vorresti collezionare.
Camilleri.
blogger-recognition
Blogger Recognition Award
Le Regole sono semplici:
Nominare quindici blog e avvisarli
Ricorda che non si può nominare se stessi o la persona che ti ha nominato.
Consentite di dare la possibilità ad altri blogger.
Scrivere un post per mostrare il vostro premio. Scrivere una breve storia di com’è cominciato il tuo blog e dare uno o più consigli ai nuovi blogger.
Ho cominciato con l’idea di fare un sito di recensioni e consigli per aiutare chi ne avesse bisogno a scegliere tra le tante possibilità. Se volete saperne di più, andate a leggere la pagina “Che cos’è questo blog”. Poi, mentre attendevo che la mia idea avesse successo, ho cominciato a pubblicare le mie poesie e così il mio blog si è trasformato da un servizio pubblico a un diario personale che mi ha fatto conoscere tante persone speciali con cui è nata una splendida amicizia (anche se solo virtuale).
Ho notato che alcuni blogger sono convinti di essere delle star e di essere talmente bravi da avere folle di seguaci bramose di leggere i loro illuminanti articoli. A questi blogger vorrei consigliare di fare un bagno di umiltà e di cominciare a interagire con gli altri blogger se vogliono ricevere commenti e Like.
Le mie nomine
Ho circa 300 follower ma solo alcuni interagiscono con me con i loro commenti e i loro “Mi piace”. Voglio comunque nominarvi tutti anche se, per ovvie ragioni, non metterò 300 link ai vostri blog.

 

 

 

 


Mai più noi due – Dolcenera

Io non lo so se è meglio amarti invano o non amarti per niente
Io non lo so se non smetterai mai di mancarmi
Ma io non lo so e non lo voglio sapere ma sono condannata a pensarti per sempre
Mai più noi due
Mai più le tue labbra sulle mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Oggi è un giorno qualunque, oggi si vive comunque e non so perché
Il tempo impone distanze, il tempo è fatto di assenze e non c’è un perché
Ma io non lo so e non lo voglio sapere ma sono condannata a pensarti per sempre
Mai più noi due
Mai più le tue paure con le mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Mai più noi due
Mai più le tue promesse con le mie
Mai più la dolce ingenuità e la complicità mai più
Si,lo so, lo so, lo so, che si vede che ho pianto ma, non si vede quanto
E per sempre, dopo un addio ti rimane dentro un leggero brusio
Mai più noi due
Mai più le tue paure con le mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Mai più noi due
Mai più le tue emozioni con le mie
Mai più la dolce ingenuità e la complicità mai più


La notte

Notte
Chiudo i miei occhi e i sogni tornano,
son stelle nel crepuscolo.
Come fiamme si accendono dentro di me.
Ho speranze e desideri,
ma le mie parole non bastano più.
Notte piena di misteri,
prova a raccontarli tu.
Notte, la mia complice tu sei.
Prendi i miei respiri,
fanne melodia per lei che ascolterà.
Notte, scendi piano su di lei,
e bacia i suoi sospiri,
fa che uno sia per me… mi basterà.
E non nascondere più l’anima
nella mia solitudine.
Lascia che sia una nuvola che se ne va.
Le speranze e i sentimenti
sono le mie ali e con te volerò,
notte amica degli amanti,
dentro te mi perderò.
Notte, la mia complice tu sei.
Prendi i miei respiri,
fanne melodia per lei che ascolterà.
Notte, scendi piano su di lei,
Coprila di cielo,
Così freddo non avrà e sognerà.
Lascia che il mio sogno sia.
Notte, stanotte sei mia.
Notte.
Notte, scendi piano su di lei,
e bacia i suoi sospiri, fa che uno sia per me… mi basterà.

 


Evelyn

✨ Artistic spirit ✨ Freelance illustrator/cartoonist 👩‍🎨 🇮🇹 🌙 26 🔮

Blog IIS Giorgi milano prof. manna

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

Scrittore è colui che decide di essere libero.

La filosofia, l'arte e la letteratura sono le chiavi di cui hai bisogno nella tua vita.

chiarasaracino's Blog

essere distanti

Merlin Chesters

Wizard, archaeologist, historian

Citazioni Della Mia Mente

"Aut insanit homo, aut versus facit." (Orazio)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: